SISTEMI DI DEPILAZIONE ELETTRODEPILAZIONE
 
 
Clicca per ingrandire

Chiamata anche diatermocoagulazione viene realizzata mediante l’utilizzo di corrente elettrica continua o ad alta frequenza applicata al follicolo pilifero.
Lo strumento consiste in un elettrodo sottoforma di ago collegato ad un generatore di corrente,l'ago viene introdotto nel follicolo piloso nel quale l'azione della corrente determina la distruzione e conseguente asportazione del pelo ( tramite pinzetta ). 
Un cattivo uso dell’ago e un’intensità della scarica elettrica troppo forte può dar luogo a piccole macchie o cicatrici,( quindi affidarsi sempre a personale specializzato ).
E’ una tecnica consigliabile per il trattamento del viso, della pancia e dell’areola mammaria. Per ottenere risultati soddisfacenti in taluni casi occorre mettere in programma un periodo di trattamento piuttosto lungo che varia in dipendenza della vastità delle zone da trattare e della tipologia del pelo.
Dopo il trattamento è opportuno disinfettare l’area ed applicare una crema antibiotica. Prima dell'avvento della luce pulsata era l' unico metodo che garantiva risultati piu che apprezzabili. 

Il costo del trattamento è determinato dalla vastità dell 'area di intervento e di conseguenza dal tempo necessario a trattare l'area